Botulino - AMS Antiageing - Dott. Storti -

“Ogni uomo vorrebbe vivere piu’ a lungo possibile,
ma nessuno vorrebbe mai ammalarsi”  Jonathan Swift
Vai ai contenuti

Menu principale:

BOTULINO
 
 

La Tossina Botulinica   è una sostanza purificata che iniettata nei muscoli,  provoca il blocco reversibile del rilascio dell’Acetilcolina, molecola rilasciata per trasmettere al muscolo lo stimolo alla contrazione. Il muscolo nel quale la tossina botulinica viene iniettata si paralizza in maniera transitoria.
La T.B.  crea un effetto lifting non chirurgico.
Iniettando nei muscoli mimici del viso la tossina botulinica, si provoca una riduzione dell’attività contrattile attenuando e rieducando così le rughe di espressione dovute alla contrazione dei muscoli in questione.
La correzione, sarà a carico dei muscoli mimici della fronte, i muscoli che servono a corrugare le sopracciglia o ad arricciare il naso, riducendo e correggendo l’espressione  corrucciata o preoccupata.
Il Botulino può correggere solo le rughe e i solchi causati dall’azione dei muscoli mimici, non le rughe e solchi provocati dal fotoinvecchiamento cutaneo.
Per cui può essere associato ad altri trattamenti quali fillers, peelings, agopuntura estetica, radiofrequenza ecc.
Può essere utilizzato anche nell’iperidrosi, eccessiva sudorazione di mani, piedi e ascelle.

Indicazioni:
Rughe  orizzzontali della  fronte;
Rughe e solchi glabellari (tra le sopraciglia);
Zampe di gallina  (rughe intorno agli occhi;
Rughe di espressione;
Rughe delle labbra  (intorno alla bocca) Ringiovanimento del viso ad effetto lifting; Iperidrosi.

I risultati sono apprezzabili dopo 2/5 giorni dal trattamento con il rilassamento dei muscoli trattati , raggiungono la massima efficacia dopo circa un mese e durano circa 5 mesi o più a seconda del soggetto, per poi gradualmente scomparire.
Esiste anche il micro Botox che prevede l’utilizzazione molto più diluita di tossina per sfumare il trattamento   verso aree limitrofe con effetto minilifting.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu